TV Svizzera – Inchiesta sul vaccino HPV Papillomavirus e Gardasil

0
1199

Il papillomavirus (HPV) è considerato il principale responsabile del tumore femminile al collo dell’utero. Al momento dell’introduzione ufficialmente colpisce 1.800 italiane all’anno. Da questo aprile, la vaccinazione è raccomandata (in tre dosi) dal Ministero della Salute (salutate la salute..) per le ragazze tra i 9 e i 26 anni. Sarà “gratuito” (per i pazienti ma NON per le ASL – ndr) per i soggetti tra 9 e 12 anni, mentre tra i 12 e 26 costerà 188 euro. La cosa lascia perplessi per diversi motivi. Stranamente siamo l’unico paese al mondo ad attuare questa “prevenzione”, il che fa supporre ad un esperimento al quale gli “altri” paesi assisteranno.